Print Friendly, PDF & Email

exterior-mwc-cardsGSMA ha annunciato che oltre 107.000 visitatori provenienti da 205 Paesi hanno partecipato al Mobile World Congress 2018. Oltre il 55% dei partecipanti di quest’anno ha ricoperto incarichi a livello senior, tra cui oltre 7.700 amministratori delegati, rispetto a più di 6.100 amministratori delegati nel 2017. Circa il 24% dei partecipanti era di sesso femminile, con un incremento del 23% rispetto all’edizione 2017; inoltre, il 28% degli speaker nel programma della conferenza erano donne, rispetto al 21% del 2017.
Più di 2.400 aziende hanno presentato prodotti e servizi all’avanguardia su 120.000 metri quadrati netti di spazi espositivi a Fira Gran Via, incluso il nuovo South Village, rispetto agli oltre 2.300 nel 2017. Oltre 3.500 analisti internazionali di settore e dei media hanno partecipato all’evento. Analisi economiche preliminari indipendenti indicano che il 2018 Mobile World Congress ha contribuito per circa 471 milioni di euro e oltre 13.000 posti di lavoro all’economia locale.
In quattro giorni, il programma del Mobile World Congress ha approfondito argomenti come 5G, intelligenza artificiale, Internet of Things, droni, blockchain, politica e regolamentazione e molti altri. Le sessioni di keynote hanno visto la partecipazione di leader affermati e attori del settore, nonché agenzie governative e community di sviluppatori.
Come sempre, il Mobile World Congress ha presentato tecnologie, prodotti e servizi che stanno dando forma al futuro del mobile. Più di 2.300 aziende hanno partecipato al Mobile World Congress 2018, tra cui importanti marchi come Accenture, Alibaba, AT & T, BMW, China Mobile, Cisco, Deutsche Telekom, Ericsson, Facebook, Formula 1, Fujitsu, Google, HTC, Huawei, IBM, Intel , Lenovo, LG, Mercedes-Benz, Nokia, NTT DOCOMO, Orange, PwC, Qualcomm, Samsung, SAP, SEAT, SK Telecom, Sony Mobile, Telefónica, Toyota, VMware, Vodafone, Xiaomi e ZTE, tra gli altri.
Situato di nuovo nel padiglione 4, la GSMA Innovation City è stata visitata da quasi un terzo dei partecipanti al Mobile World Congress, che hanno sperimentato come prodotti e servizi connessi alla mobilità stiano creando un futuro migliore per i cittadini e le imprese di tutto il mondo, in diverse aree come casa, automobilistico, salute, agricoltura, servizi pubblici, industriale e altro ancora. Il City ha presentato dimostrazioni all’avanguardia di tecnologie come 5G, intelligenza artificiale, droni e IoT, tra molti altri, dai partner City Cisco IoT, Huawei, KT Corporation, Sierra Wireless e Turkcell / Lifecell Ventures, oltre ai principali programmi GSMA .
NEXTech nel padiglione 8.0 ha posto l’attenzione sulle tecnologie dirompenti dalla realtà virtuale / realtà aumentata e robotica, al calcolo cognitivo, all’intelligenza artificiale, al grafene e altro ancora. Nei teatri NEXTech, il GSMA ha ospitato 34 sessioni del Programma Partner durante i quattro giorni del Mobile World Congress.
Più di 20.000 partecipanti, tra cui 600 investitori, hanno partecipato a 4 Years From Now presso Fira Montjuïc. La quinta edizione di 4YFN ha offerto discorsi di ispirazione, workshop e discussioni interattive, incontri per investitori 1: 1, gare di pitching, sessioni “pitch the press”, attività di networking e altro ancora. Il mercato dell’innovazione ha presentato 600 espositori provenienti da oltre 45 paesi e 12 delegazioni internazionali, mentre l’evento ha offerto ai partecipanti 110 ore di contenuti su argomenti come AI, blockchain, IoT, trasferimento di tecnologia e avventure aziendali, tra gli altri.
Al suo secondo anno, il programma Women4Tech si è concentrato sulla riduzione del divario di genere e sulla promozione della diversità nel settore della telefonia mobile. In quattro giorni, i partecipanti a Women4Tech hanno partecipato a corsi di formazione rapida, eventi di networking, workshop, un pannello Mobile World Live TV e MWC Tours specializzati, oltre a diverse attività a 4YFN. Novità per il 2018, Women4Tech ha ospitato due eventi presso Meet & Eat, in collaborazione con L’Hospitalet. Il programma è culminato con il Women4Tech Summit e una celebrazione delle donne in leadership con i Women4Tech GLOMO Awards di oggi.
Il Youth Mobile Festival è tornato a Barcellona per il secondo anno, promuovendo il suo obiettivo di ispirare i giovani a perseguire l’istruzione e le carriere in scienze, tecnologia, ingegneria, arte / design e matematica. I partecipanti a YoMo hanno avuto la possibilità di partecipare a una serie di mostre educative, spettacoli teatrali dal vivo, workshop interattivi e attività pratiche, oltre a workshop incentrati sull’educatore, conferenze e altro ancora. Si prevede che oltre 15.000 giovani ed educatori provenienti da tutta la Catalogna e dalla Spagna parteciperanno al programma 2018, che si concluderà venerdì 1 marzo a La Farga L’Hospitalet.
GSMA ha collaborato con PwC e MEXIA One per guidare la tecnologia di riconoscimento facciale per semplificare l’accesso dei partecipanti al Mobile World Congress di Fira Gran Via. La tecnologia di riconoscimento facciale è stata utilizzata insieme a tecnologie di badge esistenti, tra cui NFC e Bluetooth, fornendo un’altra opzione per i 4.225 utenti iscritti che hanno inserito facilmente la sede.
Il Mobile World Congress è stato nuovamente certificato a luglio 2017 come carbon neutral dal BSI, che ha verificato che la GSMA ha completato con successo il processo di certificazione secondo lo standard internazionale PAS 2060 e che il Mobile World Congress abbia raggiunto la neutralità del carbonio. Per il 2018, la GSMA si è concentrata sull’ulteriore riduzione dell’impatto ambientale e dell’impronta di carbonio dell’evento, compensando eventuali emissioni in sospeso secondo necessità. Il GSMA continua a perseguire la certificazione dei suoi uffici ed eventi, incluso il Mobile World Congress, per il 2018.
L’edizione 2019 del Mobile World Congress si terrà dal 25 al 28 febbraio, sempre a Barcellona.

Share Button