Print Friendly, PDF & Email

Apple ha annunciato iPhone Xs e iPhone Xs Max. L’iPhone Xs da 5,8 pollici e l’iPhone Xs Max da 6,5 ​​pollici sono dotati di display Super Retina, un sistema dual camera più veloce e migliorato che offre funzionalità fotografiche e video all’avanguardia, il primo chip da 7 nanometri in uno smartphone: il chip A12 Bionic con successivo -generazione Neural Engine – Face ID più veloce, suono stereo più ampio, una nuova finitura oro e introduce Dual SIM per iPhone. iPhone Xs e iPhone Xs Max saranno disponibili per il pre-ordine a partire da venerdì 14 settembre e nei negozi a partire dal 21 settembre.
iPhone Xs e iPhone Xs Max si basano sul design a tutto schermo di iPhone X e presentano i display più nitidi con la più alta densità di pixel di qualsiasi dispositivo Apple. Ora disponibili nelle dimensioni da 5,8 pollici e 6,5 pollici, 1 questi display Super Retina con un design OLED personalizzato supportano Dolby Vision e HDR10 e dispongono della gestione del colore iOS a livello di sistema per la massima accuratezza del colore nel settore. iPhone Xs e iPhone Xs Max offrono un rapporto di contrasto da un milione all’altro con luminosità straordinaria e neri vere, mentre mostrano una gamma dinamica del 60% maggiore nelle foto HDR. iPhone Xs Max offre un’esperienza più coinvolgente con oltre 3 milioni di pixel per video, film e giochi, offrendo il display più grande di sempre in un iPhone con un ingombro simile a quello di iPhone 8 Plus.
Una fascia in acciaio inossidabile in oro unisce finiture in argento e grigio spazio. La riproduzione stereo più ampia crea un palcoscenico più coinvolgente. Il design del vetro anteriore e posteriore presenta il vetro più resistente mai indossato da uno smartphone con una resistenza ai graffi migliorata, mentre il retro di vetro consente una ricarica wireless più rapida. iPhone Xs e iPhone Xs Max raggiungono un nuovo livello di resistenza all’acqua e agli spruzzi di IP68 fino a 2 metri per 30 minuti e proteggono dalle fuoriuscite quotidiane quali caffè, tè e soda.
L’A12 Bionic, il chip più intelligente e potente di uno smartphone, progettato da Apple, presenta il primo chip da 7 nanometri mai visto in uno smartphone che offre prestazioni leader del settore in un design più efficiente dal punto di vista energetico. A12 Bionic presenta un’architettura di fusione a sei core con due core di prestazioni fino al 15% più veloci, quattro core di efficienza fino al 50% più efficienti, una GPU a quattro core fino al 50% più veloce, un potente design Apple Image Signal Processor, codificatore video e altro. Un controller di archiviazione veloce può fornire storage iPhone fino a 512 GB. Tutto ciò sblocca nuove esperienze per giochi, fotografia, editing video e app ad alta intensità di grafica. Anche con tutta questa potenza, iPhone Xs offre 30 minuti in più rispetto all’iPhone X e l’iPhone Xs Max offre un’ora e mezza più dell’iPhone X, tra una ricarica e l’altra.
Il Neural Engine di nuova generazione è stato progettato per l’apprendimento automatico avanzato di tutto, dalla fotografia alla realtà aumentata. Un nuovo design a otto core consente di completare fino a 5 trilioni di operazioni al secondo rispetto ai 600 miliardi di A11 Bionic. Ciò consente nuove funzionalità come il rilevamento del piano più veloce per ARKit e nuove funzionalità che utilizzano l’apprendimento automatico in tempo reale. Per la prima volta Neural Engine è aperto a Core ML, consentendo agli sviluppatori di creare app che utilizzano questo motore di apprendimento automatico altamente efficiente. Il Core ML in esecuzione su A12 Bionic Neural Engine è fino a nove volte più veloce di A11 Bionic, con un decimo di energia consumata.
iPhone Xs continua a portare innovazioni alla fotografia, cose non possibili prima di iPhone. Funzionalità come la segmentazione avanzata della profondità con Neural Engine, Smart HDR che crea foto con un’elevata gamma dinamica e dettagli dell’immagine, qualità del bokeh avanzata nelle foto in modalità verticale e profondità di campo dinamica regolabile dall’utente nell’app Foto, sono tutti enormi miglioramenti nello stato tecniche fotografiche d’avanguardia che tutti possono usare.
Il sistema a doppia fotocamera da 12 Mpixel è dotato di doppia stabilizzazione ottica dell’immagine con zoom ottico 2x, mentre un nuovo sensore è due volte più veloce. Smart HDR crea foto con più luci e dettagli ombra. I pixel più grandi e più profondi migliorano la fedeltà dell’immagine e le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione.
La segmentazione avanzata della profondità in modalità verticale consente ritratti più sofisticati con bokeh a livello professionale. New Depth Control consente agli utenti di regolare dinamicamente la profondità di campo nell’app Foto sia in anteprima in tempo reale3 sia dopo la cattura per creare ritratti con una bella sfocatura dello sfondo. La modalità verticale con controllo della profondità è disponibile anche sulla fotocamera TrueDepth per i selfie, che include Memoji e un supporto per il rilevamento del volto più veloce per le app ARKit di terze parti.
iPhone Xs e iPhone Xs Max offrono la massima qualità di acquisizione video in uno smartphone. I pixel più grandi e il sensore più grande e più veloce consentono migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione e stabilizzazione del video, nonché una gamma dinamica estesa per ulteriori dettagli di luci e ombre in modalità video fino a 30 fotogrammi al secondo. Utilizzando i quattro microfoni incorporati, gli utenti possono anche registrare audio stereo per ottenere il massimo dalle registrazioni video.
Face ID, il sistema di autenticazione facciale più sicuro di sempre in uno smartphone, è ora ancora più veloce. Il sistema di telecamere TrueDepth utilizza una tecnologia di rilevamento della profondità di precisione che va ben oltre le capacità e la sicurezza di scanner facciali bidimensionali e consente agli utenti di sbloccare iPhone, utilizzare Apple Pay, accedere a app sicure e molte altre funzioni con un semplice colpo d’occhio.
iPhone Xs e iPhone Xs Max introducono LTE di classe Gigabit per velocità di download ancora più veloci4 e Dual SIM5 attraverso l’uso di una nano-SIM e di un eSIM digitale.
iPhone Xs e iPhone Xs Max sono dotati di iOS 12, il sistema operativo mobile più avanzato al mondo. iOS 12 introduce nuove esperienze AR, aiuta le persone a riscoprire e condividere foto e rende le comunicazioni più espressive e divertenti con i nuovi Animoji e Memoji. Screen Time aiuta i clienti a capire e a prendere il controllo del tempo trascorso a interagire con i loro dispositivi iOS, Siri Shortcuts fornisce a qualsiasi app la possibilità di lavorare con Siri e le nuove funzionalità di privacy aiutano a proteggere gli utenti dal tracciamento sul web.
Apple ha annunciato anche l’iPhone XR, integrando tecnologie rivoluzionarie di iPhone XS in un design interamente in vetro e alluminio con il display LCD più avanzato di uno smartphone con display Retina liquido da 6,1 pollici e sei splendide finiture. iPhone XR porta il potente chip A12 Bionic con il Neural Engine di nuova generazione, il sistema di telecamere TrueDepth, Face ID e un sistema avanzato di fotocamere che crea ritratti drammatici utilizzando un singolo obiettivo. iPhone XR sarà disponibile per il pre-ordine a partire da venerdì 19 ottobre e nei negozi a partire da venerdì 26 ottobre.
Un design a tutto schermo spinge il display dell’iPhone XR ai bordi. Il vetro frontale più resistente mai indossato da uno smartphone è racchiuso in una fascia anodizzata elegantemente realizzata in resistente alluminio aerospaziale serie 7000 e il design posteriore in vetro consente la ricarica wireless.
iPhone XR è disponibile in sei nuove finiture: bianco, nero, blu, giallo, corallo e (PRODUCT) RED. Un processo a sette strati di colore conferisce al vetro delle bellissime tonalità sfumate, e la fascia in alluminio e il rivestimento della fotocamera sono abbinati in modo da dare una finitura sofisticata. Questo nuovo design è resistente agli spruzzi e all’acqua, con un grado di protezione IP67 e protegge dalle fuoriuscite quotidiane, compresi caffè, tè e soda.
Una parte dei proventi per gli acquisti di iPhone XR (PRODUCT) RED andrà direttamente alle sovvenzioni HIV / AIDS del Fondo Globale che forniscono programmi di test, consulenza, trattamento e prevenzione con un focus specifico sull’eliminazione della trasmissione del virus dalle madri ai loro bambini.
Lo splendido display Retina Liquid a schermo intero da 6,1 pollici è il più accurato del colore nel settore, con ampio supporto cromatico e True Tone per un’esperienza visiva più naturale. Il vetro fresato con precisione, la mascheratura avanzata dei pixel e l’antialiasing sub-pixel consentono al display di seguire le curve del dispositivo, mentre un nuovo design di retroilluminazione consente al display di estendersi negli angoli.
iPhone XR supporta gesti iPhone veloci e fluidi come tap to wake, scorri verso l’alto fino alla schermata Home, scorri verso il basso per accedere alle notifiche e al Control Center e alla nuova funzione tattile tattile per premere sulla schermata iniziale per avviare immediatamente la fotocamera o la torcia.
L’A12 Bionic, il chip più intelligente e potente di uno smartphone, progettato da Apple, presenta il primo chip da 7 nanometri mai visto in uno smartphone che offre prestazioni leader del settore in un design più efficiente dal punto di vista energetico. A12 Bionic presenta un’architettura di fusione a sei core con due core di prestazioni fino al 15% più veloci, quattro core di efficienza fino al 50% più efficienti, una GPU a quattro core fino al 50% più veloce, un potente design Apple Image Signal Processor, codificatore video e altro. Tutto ciò sblocca nuove esperienze per i giochi, la fotografia, l’editing di video e le app ad alta intensità di grafica pur offrendo una grande durata della batteria. Anche con tutta questa potenza, l’iPhone XR dura fino a un’ora e mezza più di iPhone 8 Plus.
Il Neural Engine di nuova generazione è stato progettato per l’apprendimento automatico avanzato di tutto, dalla fotografia alla realtà aumentata. Un nuovo design a otto core consente di completare fino a 5 trilioni di operazioni al secondo rispetto ai 600 miliardi di A11 Bionic. Ciò consente nuove funzionalità come il rilevamento del piano più veloce per ARKit e nuove funzionalità che utilizzano l’apprendimento automatico in tempo reale. Per la prima volta Neural Engine è aperto a Core ML, consentendo agli sviluppatori di creare app che utilizzano questo motore di apprendimento automatico altamente efficiente. Il Core ML in esecuzione su A12 Bionic Neural Engine è fino a nove volte più veloce di A11 Bionic, con un decimo di energia consumata.
Face ID, il sistema di autenticazione facciale più sicuro di sempre in uno smartphone
Face ID è più veloce su iPhone XR, abilitato dalle ottimizzazioni del software e da un’enclave sicura più veloce. Il sistema di telecamere TrueDepth utilizza una tecnologia di rilevamento della profondità di precisione che va ben oltre le capacità e la sicurezza di scanner facciali bidimensionali per sbloccare iPhone, utilizzare Apple Pay, accedere a app sicure e molte altre funzioni con un semplice colpo d’occhio.
L’iPhone XR è dotato di un obiettivo grandangolare con apertura da 12 megapixel f / 1.8 con un sensore completamente nuovo, che offre una messa a fuoco automatica più veloce, mentre pixel più grandi e più profondi migliorano la fedeltà dell’immagine e le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione su foto e video. I miglioramenti apportati all’ISP, Neural Engine e algoritmi software migliorati consentono alle foto di ritratto con un bellissimo effetto bokeh. Smart HDR offre migliori dettagli di luci e ombre sulle foto.
New Depth Control consente agli utenti di regolare la profondità di campo sia in anteprima in tempo reale3 che dopo la cattura per creare suggestivi ritratti con effetto bokeh. I selfie non sono mai stati migliori con una modalità Ritratto migliorata sulla fotocamera TrueDepth e sull’illuminazione verticale per effetti di luce da studio drammatici.
iPhone XR utilizza LTE Advanced per velocità di download veloci4 e introduce Dual SIM5 attraverso l’uso di una nano-SIM e di un eSIM digitale.
Sempre da Apple arriva anche il nuovo Apple Watch Series 4, ridisegnato e riprogettato per aiutare gli utenti a rimanere in contatto, essere più attivi e gestire la propria salute in modi nuovi e potenti. Pur mantenendo il design iconico originale, la quarta generazione di Apple Watch è stata perfezionata, combinando i nuovi miglioramenti hardware e software in una forma davvero unica e unificata. Lo straordinario display è più grande del 30 percento e si integra perfettamente nella custodia più sottile e più piccola, mentre la nuova interfaccia fornisce più informazioni con dettagli più ricchi. Apple Watch Series 4 con watchOS 5 offre funzionalità avanzate di attività e comunicazione, oltre a funzionalità rivoluzionarie per la salute, tra cui un nuovo accelerometro e giroscopio, in grado di rilevare cadute difficili e un sensore di frequenza cardiaca elettrico che può utilizzare un elettrocardiogramma la nuova app ECG, alla quale è stata assegnata una classificazione De Novo dalla FDA.
A partire da venerdì 14 settembre, Apple Watch Series 4
sarà disponibile per l’ordine in 26 Paesi e territori e Apple Watch Series 4 sarà disponibile per l’ordine in 16 Paesi e territori. Entrambi i modelli saranno disponibili nei negozi a partire da venerdì 21 settembre.
Apple Watch Series 4 è più di un’evoluzione: rappresenta una riprogettazione fondamentale e reingegnerizzazione di Apple Watch. È offerto in due dimensioni, 40 mm e 44 mm. L’altoparlante è più rumoroso del 50 percento, ottimizzato per le telefonate, Siri e Walkie-Talkie, e il microfono è stato trasferito, per ridurre l’eco per una migliore qualità del suono. Il dispositivo include il chip S4 di prossima generazione con un processore dual-core a 64 bit personalizzato, che offre il doppio della velocità mantenendo la stessa durata della batteria per l’intera giornata.
La parte posteriore di Apple Watch Series 4 è composta da una splendida ceramica nera e vetro zaffiro, che consente alle onde radio di passare facilmente attraverso la parte anteriore e posteriore per un migliore servizio cellulare. La corona digitale ora include feedback tattile, offrendo una sensazione più meccanica e reattiva attraverso la sensazione di clic incrementali.
L’interfaccia utente è ottimizzata per il display più grande, consentendo l’uso di icone e caratteri di app che sono più grandi e più facili da leggere, mentre le complicazioni sono state ottimizzate per essere più precise e istruttive. I nuovi quadranti di orologio sfruttano appieno il display della Serie 4, dal viso Infograph infinitamente personalizzabile, al quadrante Breathe, dove l’animazione è scandita da un respiro profondo. Inoltre, una serie di superfici di movimento, tra cui Vapor, Liquid Metal, Fire e Water reagiscono in modo univoco con i bordi curvi del case.
I clienti possono raggiungere i loro amici con un semplice tocco del polso con Walkie-Talkie, una connessione watch-to-watch che è un modo completamente nuovo di comunicare in tutto il mondo tramite Wi-Fi o cellulare.4 Il quadrante di Siri è più predittivo e proattivo, offrendo scorciatoie e contenuti fruibili dalle app di terze parti preferite. watchOS 5 consente inoltre agli utenti di ascoltare i loro podcast preferiti mentre sono in movimento con Apple Podcasts su Apple Watch e di trasmettere in streaming qualsiasi podcast nel catalogo utilizzando Siri. Con Apple Watch Series 4, le complicazioni arricchite offrono una visione più dettagliata di utili app di terze parti come Dexcom, che consente il monitoraggio continuo della glicemia o Striature, che mostra lo stato di avanzamento giornaliero delle attività.

NESSUN ARTICOLO CORRELATO DISPONIBILE

Share Button