image L’edizione 2013 della Game Developers Conference Europe apre oggi presso il Centro congressi Ost di Koelnmesse a Colonia (Germania), uno dei più importanti eventi a livello europeo per lo sviluppo di giochi organizzato da UBM Tech Game Network, che si svolge dal 19 al 21 agosto 2013.
Al suo quinto anno, GDC Europe continua a essere una delle principali piattaforme per la formazione e l’ispirazione degli sviluppatori in tutto il continente. La conferenza presenta oltre 90 interventi e panel sullo sviluppo di giochi nei cinque percorsi principali della conferenza e tre summit, ognuno dei quali offre contenuti olistici del settore e delle passi della realizzazione dei giochi.
GDC Europe apre la Settimana dei giochi di Colonia in contemporanea con Gamescom, la fiera commerciale consumer leader in Europa per il settore dell’intrattenimento interattivo, che si svolge dal 22 al 25 agosto 2013. GDC Europe accoglie circa 130 oratori nazionali e stranieri, più di 75 espositori e sponsor e oltre 200 rappresentanti della stampa nella conferenza 2013.
Il nutrito elenco di oratori della conferenza 2013 affronterà argomenti che presentano l’importanza della logica aziendale, il forward thinking, e le conoscenze tecniche quando si fa marketing e si producono videogiochi di successo. I percorsi principali della conferenza sono segnati dalle relazioni delle voci più rappresentative del settore, che comprendono Steven Masters, Progettista capo di giochi presso Ubisoft Montreal e una delle menti creative di Assassin’s Creed III; il programmatore senior di Double Fine Productions, Oliver Franzke; e il lead artist di Warface Konstantin Molchanov della Crytek.
Nel corso dei diversi summit, le relazioni comprendono una presentazione “postmortem” da parte del guru di King’s Games Tommy Palm sul grande successo di Candy Crush Saga; Peng Lu di Tencent terrà un intervento sui modi con i quali gli sviluppatori possono adattare i giochi per il mobile games per il mercato cinese; la casa di sviluppo indipendente Tale of Tales presenterà tre anteprime non preannunciate dei loro progetti attuali; e lo sviluppatore di Ridiculous Fishing Vlambeer terrà un intervento “postmortem” sulle sfide e sulle opportunità offerte dalla creazione di titoli di successo per iOS.
Anche questo anno torna la serie Classic Game Postmortem, una serie molto popolare in tutti gli eventi GDC nel mondo che presenta i titoli più iconici e innovativi del settore dei videogiochi. La serie è mirata a smontare e analizzare le lezioni apprese nel processo di sviluppo, fornendo così al pubblico una prospettiva dell’arte dietro la creazione e del suo impatto. Questo anno, GDC Europe da il proprio benvenuto a Dino Dini che presenterà la serie di giochi di calcio Kick Off 1 & 2, e che spezza l’evoluzione del design del gioco originale, compresa la meccanica del “calcio in avanti” che ha portato al successo il gioco.

Share Button

Nessun banner disponibile