Si è svolta questa mattina presso il Ministero dello Sviluppo Economico la prima riunione del Tavolo di verifica dell’accordo quadro siglato nel maggio 2014 che ha consentito il mantenimento dei livelli occupazionali e garantito la continuità produttiva del Gruppo Electrolux in Italia. All’incontro, presieduto dal Ministro Federica Guidi, hanno partecipato il Vice Ministro Claudio De Vincenti, il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, il Sottosegretario Teresa Bellanova, il presidente della Regione [...]

La scomparsa del Dott. Carlo Alberto Lasagna, un protagonista assoluto nel mercato dell’elettronica di consumo, lascia un grande vuoto nel cuore di tutti. Carlo Alberto Lasagna è nato a Mantova nel 1940, si è laureato in Scienze Politiche con un relatore d’eccezione, Giovanni Spadolini. Si è sempre distinto, fin dalle primissime esperienze professionali. Ha iniziato la sua carriera in Max Mara, nella sua terra d’origine, che ha poi lasciato per [...]

Confindustria Ceced Italia ribadisce la propria opposizione a ulteriori oneri sui produttori in merito alla gestione dei rifiuti elettrici ed elettronici. Lo schema di recepimento della nuova Direttiva Europea RAEE II, dopo un lungo iter, ha ottenuto il generale consenso delle parti interessate, compresi i produttori. L’Associazione Nazionale Comuni d’Italia si è ora espressa perché i produttori si facciano carico di ulteriori oneri nella raccolta dei RAEE, in nome di [...]

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e l’Autorità garante della concorrenza e del mercato hanno deciso l’avvio in forma coordinata di un’indagine conoscitiva sulla concorrenza nel mercato delle telecomunicazioni, con particolare riferimento ai servizi di accesso e alle prospettive di investimento nelle reti a banda larga e ultra-larga, sia fissa che mobile. L’iniziativa si colloca nel quadro della cooperazione prevista dal protocollo d’intesa tra Agcom e Agcm e coinvolgerà gli [...]

Chi usa smatphone e tablet per acquistare servizi, abbonarsi a quotidiani online, comprare e-book, scaricare a pagamento film o giochi sarà più garantito. Arrivano infatti le regole del Garante per proteggere la privacy degli utenti che, tramite il proprio credito telefonico, effettuano pagamenti a distanza avvalendosi del cosiddetto mobile remote payment. Obiettivo del provvedimento generale dell’Autorità, dunque, è quello di garantire in un mercato del pagamento sempre più dinamico, un [...]