Nel mese di maggio 2017, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività rilevato dall’Istat, diminuisce dello 0,2% su base mensile e registra un aumento dell’1,4% rispetto a maggio 2016 (+1,9% ad aprile), confermando la stima preliminare. La frenata dell’inflazione è dovuta in particolare ai prezzi di talune tipologie di prodotto, la cui crescita si riduce di ampiezza pur rimanendo sostenuta: gli Energetici non regolamentati (+6,8%, da +9,1% di [...]

Secondo lo studio Cisco Visual Networking Index Complete Forecast, nel corso dei prossimi cinque anni, la trasformazione digitale continuerà ad impattare significativamente le esigenze e i requisiti delle reti IP. I principali indicatori includono un aumento degli utenti Internet (da 3,3 a 4,6 miliardi o 58% della popolazione globale1 che in Italia arriveranno a 44 milioni (73% della popolazione), rispetto ai 39 milioni (65% della popolazione nel 2016), una maggiore [...]

L’indicatore dei Consumi Confcommercio ha registrato a maggio 2017 un aumento dello 0,4% rispetto ad aprile e dello 0,2% su base annua. Nonostante costituisca la migliore variazione congiunturale da febbraio 2016, la media mobile a tre mesi si stabilizza, confermando il permanere di una situazione di debolezza ed incertezza sul versante dei consumi. La scarsa vivacità della domanda da parte delle famiglie si inserisce in un contesto in cui continuano [...]

Gli italiani sono sempre più preoccupati dal futuro: questo quanto emerge dalle ultime rilevazioni GfK. In particolare, gli italiani si sentono poco aiutati dal sistema Paese e dalle sue istituzioni: il baricentro della fiducia è sempre più privato. Ed è proprio nel privato che gli italiani sentono di aver trovato le forze e le risorse per rialzarsi dopo la crisi. Al prezzo però di una quotidianità sempre più faticosa, dove [...]

Ad aprile 2017 il valore delle vendite al dettaglio registra una lieve flessione (-0,1%) rispetto al mese precedente, sintesi di una crescita dello 0,4% della componente alimentare e di una flessione dello 0,4% di quella non alimentare. Risulta, invece, invariato il volume delle vendite, che deriva da un aumento dello 0,6% per i prodotti alimentari e da una diminuzione dello 0,4% per quelli non alimentari. Nella media del trimestre febbraio-aprile [...]