Nel mese di luglio 2018, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività aumenti dello 0,3% rispetto al mese precedente e dell’1,5% su base annua, confermando la stima preliminare. L’ulteriore accelerazione dell’inflazione si deve prevalentemente ai prezzi dei Beni energetici regolamentati, solo parzialmente bilanciata dal rallentamento della crescita dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti. L’“inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, […]

A giugno 2018 si stima che le vendite al dettaglio diminuiscano, rispetto al mese precedente, dello 0,2% in valore e dello 0,3% in volume. La flessione complessiva è dovuta al calo delle vendite dei beni alimentari, mentre sono in lieve crescita le vendite di beni non alimentari. Nel secondo trimestre dell’anno le vendite sono debolmente positive solo in valore, mentre i volumi flettono leggermente. Anche in questo caso è la […]

Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato le misure attuative del regolamento europeo riguardante l’accesso a una rete Internet aperta, con specifico riferimento alla libertà di scelta delle apparecchiature terminali utilizzate per l’accesso da postazione fissa. Le misure si inseriscono nel quadro normativo in materia di concorrenza sui mercati delle apparecchiature terminali di comunicazioni elettroniche e di armonizzazione delle regole relative alla messa a disposizione commerciale secondo […]

Secondo i dati preliminari dell’International Quarterly Mobile Phone Tracker di IDC, i produttori di smartphone hanno spedito un totale di 342 milioni di unità durante il secondo trimestre del 2018, con un calo dell’1,8% rispetto alle 348,2 milioni di unità spedito nel secondo trimestre del 2017. Il calo segna il terzo trimestre consecutivo di declino anno su anno per il mercato mondiale degli smartphone e solo il quarto trimestre di […]

A luglio 2018 si stima che l’indice del clima di fiducia dei consumatori rimanga su livelli analoghi a quelli dello scorso mese; anche per l’indice composito del clima di fiducia delle imprese si stima una sostanziale stabilità. La stazionarietà dell’indice di fiducia dei consumatori riflette dinamiche eterogenee delle componenti: la componente economica e quella futura registrano un calo; invece, il clima personale e quello corrente, dopo la diminuzione degli ultimi […]