Visa e PayPal hanno annunciato l’espansione all’Europa della loro partnership strategica. Le due società collaborano già negli Stati Uniti e nell’area Asia-Pacifico per accelerare l’adozione di pagamenti sicuri ed efficaci quando si effettua shopping online, in-app e nei negozi fisici. L’estensione garantisce i benefici ed il valore aggiunto della partnership anche ai consumatori ed alle imprese europee. In aggiunta, PayPal, grazie alla sua licenza bancaria europea, si unirà al network […]

Nel mese di maggio la total digital audience conferma la quota dei 30,4 milioni di utenti unici dai 2 anni in su, con il 60% della popolazione maggiorenne collegata da mobile, pari a 26,5 milioni di utenti unici. Questi i nuovi dati della fruizione di internet in Italia. Dai dati sul profilo demografico degli italiani online, nel giorno medio a maggio risultano online il 42% degli uomini (11,5 milioni) e […]

Register.it lancia SpidItalia, il servizio di identità digitale autorizzato da AGID a fornire le credenziali SPID a cittadini e imprese e consentire un accesso semplice e unitario ai servizi in rete. Da oggi, direttamente dal sito www.register.it/spid sarà possibile attivare in maniera guidata il servizio SpidItalia, e iniziare a usufruire di tutti i vantaggi di uno sportello digitale aperto sulla Pubblica Amministrazione, raggiungibile con un’unica Identità Digitale in ogni momento […]

La piattaforma di domande e risposte annuncia il lancio della versione di Quora in Italiano. Quora è ora disponibile in italiano e accessibile a chiunque desideri porre domande, condividere la propria conoscenza e imparare dagli altri a comprendere meglio il mondo. La mission di Quora è quella di condividere e accrescere la conoscenza nel mondo. La maggior parte del sapere non può essere fruito online dal pubblico, ed è per […]

Maxi multa per Google. La Commissione Europea ha infatti comminato una sanzione da ben 2,42 miliardi di euro al colosso americano, accusato di posizione dominante. Ora Big G avrà 90 giorni di tempo per cambiare le sue pratiche commerciali di Google Shopping per non rischiare di incappare in ulteriori sanzioni, pari al 5% del giro d’affari giornaliero della società madre Alphabet. Più in particolare, la pratica scorretta contestata a Google […]