Nella prima metà del 2018, l’e-commerce è arrivato a pesare circa un terzo del valore totale del mercato Technical Consumer Goods a livello mondiale. In Europa la quota dell’online è ancora ferma sotto il 25%, ma risulta comunque in crescita. Anche in Italia la quota dell’online cresce, ma è ancora ferma al 12,5%. La situazione potrebbe cambiare presto, dato che il canale online sta vivendo un momento di forte trasformazione […]

Negli ultimi anni, la Smart Home si è evoluta, passando da concetto astratto a offerta tangibile di prodotti e soluzioni. Nella prima metà del 2018 sono stati venduti oltre 16 milioni di dispositivi Smart Home in Germania, Gran Bretagna e Francia. In questi tre mercati, il giro d’affari è stato pari a 5,4 miliardi di euro, +11% rispetto allo stesso periodo del 2017. In Italia le vendite di dispositivi smart […]

Secondo le stime preliminari, nel mese di agosto 2018 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività registra un aumento dello 0,5% su base mensile e dell’1,7% su base annua. L’accelerazione dell’inflazione si deve in prevalenza ai prezzi dei Servizi relativi ai trasporti e dei Beni alimentari lavorati; registrano invece un rallentamento della crescita i prezzi dei Beni energetici e dei Beni alimentari non lavorati. L’“inflazione di fondo”, al […]

GfK in occasione di IFA 2018 ha presentato gli ultimi dati relativi all’andamento a livello globale dei mercati Audio, IT, Grande Elettrodomestico, Piccolo Elettrodomestico, Telecom e TV nei primi sei mesi del 2018. Negli ultimi anni, il mercato della telefonia mobile si è trasformato in un ecosistema altamente sofisticato. Gli smartphone sono oggi il dispositivo personale più importante e le aspettative dei consumatori rispetto a questi prodotti sono sempre più […]

Ad agosto 2018 si stima un peggioramento del clima di fiducia dei consumatori rispetto al mese scorso; anche per l’indice composito del clima di fiducia delle imprese si stima un calo. La flessione dell’indice di fiducia dei consumatori è dovuta principalmente al deterioramento della componente economica, mentre quella personale aumenta per il secondo mese consecutivo passando da 107,8 a 108,5. Un calo contenuto caratterizza sia il clima corrente che quello futuro. […]