Print Friendly, PDF & Email

La dimostrazione della loro efficacia la si può toccare con mano all’interno dello Stadio Olimpico Grande Torino, impianto sportivo multifunzionale che ospita le partite casalinghe della squadra di calcio del Torino, oltre che incxontri di rugby e numerose manifestazioni extrasportive. Stiamo parlando dei dispositivi a marchio TP-LINK, installati per dar vita a un hotspot dedicato che potesse rispondere alle necessità degli addetti ai lavori durante lo svolgimento delle gare, e per poter offrire il servizio di connessione a una parte dei tifosi, e, più in particolare, che fosse in grado di supportare la connessione contemporanea di oltre 1.300 utenti.
Per la realizzazione del progetto sono stati utilizzati numerosi prodotti di ultimissima generazione del brand taiwanese, come access point da indoor della serie CAP1750 in un numero totale di 50 unità, e access point da outdoor serie CAP300-outdoor in un numero totale di 4 unità, gestiti da 2 Hardware Controller AC500 configurati in modalità High Availability.


Di questa grande famiglia di prodotti, i due fiori all’occhiello sono le due gamme Omada e Auranet, piattaforme che consentono la creazione e la gestione di una rete wi-fi performante e altamente efficiente, in grado di garantire connettività, sicurezza e facilità d’uso.
La soluzione TP-Link Auranet Hardware Controller consente la gestione centralizzata fino a 500 CAP senza aggiunta di licenza, permettendo inoltre liberamente eventuali ampliamenti e upgrade e in modo  da poter gestire reti wireless anche particolamente complesse. La funzionalità auto discovery dei CAP, in più, permette di ridurre i tempi di manutenzione e implementazione della rete wireless, mentre la funzionalità Dual-Link garantisce la massima stabilità e continuità della rete wireless. Non solo. Il Captive Portal integrato è anche in grado di fornire un metodo semplice per l’autenticazione degli utenti di una rete Guest, e la serie Auranet AC supporta diverse metodologie di autenticazione sia tramite configurazione bult-in nell’hadware Controller sia autenticazione esterna. La semplicità di configurazione e la flessibilità nelle gestione degli accessi ne garantiscono poi un ampio spettro di utilizzo. In pratica, il sistema assicura la realizzazione di una rete wireless altamente scalabile senza ulteriori costi aggiuntivi, proteggendo e massimizzando gli investimenti aziendali.
Omada consente invece all’amministratore di rete il monitoraggio e la gestione di tutti i prodotti da un’unica piattaforma, al fine di poter fornire un notevole vantaggio in termini di scalabilità di rete e semplicità di gestione da remoto, oltre che un consistente risparmio di tempo.
Il sistema di gestione centralizzato TP-Link Omada Software Controller è caratterizzato infatti da un’interfaccia di gestione intuitiva, che permette agli amministratori di rete di controllare, visualizzare e configurare l’intero network wireless in maniera semplice e veloce, riducendo tra l’altro i costi di gestione di reti Wi-Fi complesse. In più, le funzionalità di Captive Portal e autenticazione utenti incluse nel software permettono di configurare servizi hotspot di diverso livello: Splash Page personalizzabile, autenticazione tramite Voucher, Username e Password, SMS e Facebook. Il servizio di Advertising, inoltre, permette di arricchire la pagina di accesso tramite una comunicazione personalizzata, rendendolo una soluzione ideale per ambienti distribuiti e multi-sito, come catene alberghiere, retail e uffici remoti.

Share Button

Nessun banner disponibile