Print Friendly, PDF & Email

Il Consiglio di Amministrazione di Esprinet S.p.A. ha esaminato e approvato la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2018.
I Ricavi netti consolidati ammontano a 1.538,2 milioni di euro e presentano un aumento del +7% rispetto ai 1.436,8 milioni di euro realizzati nel primo semestre 2017. Nel secondo trimestre si è osservato un aumento del +9%.
Il Margine commerciale lordo consolidato è pari a 77 milioni di euro ed evidenzia una riduzione pari al -4% rispetto al corrispondente periodo del 2017 per effetto di una contrazione della marginalità percentuale realizzata. Nel secondo trimestre il Margine commerciale lordo, pari a 38 milioni di euro, è diminuito del -6% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente.
L’Utile operativo nel primo semestre 2018, pari a 10,9 milioni di euro, mostra un incremento del +11% rispetto al primo semestre 2017, con un’incidenza sui ricavi aumentata a 0,71% da 0,68%, per effetto prevalentemente di un miglioramento dell’incidenza dei costi operativi. Il secondo trimestre mostra un EBIT consolidato di 5,6 milioni di euro, in crescita 10% rispetto al secondo trimestre 2017, con un incidenza sui ricavi aumentata da 0,73% a 0,74%.
L’Utile netto consolidato è pari a 6,2 milioni di euro, in riduzione del -1% rispetto al primo semestre 2017. Nel solo secondo trimestre 2018 l’utile netto consolidato si è attestato ai 2,8 milioni di euro contro i 3,5 milioni di euro del corrispondente periodo del 2017.
La Posizione finanziaria netta consolidata puntuale al 30 giugno 2018, negativa per 24,6 milioni di euro, si confronta con un surplus di liquidità pari a 123,1 milioni di euro al 31 dicembre 2017.
I Ricavi totali del Sottogruppo Italia ammontano a 1.033,8 milioni di euro evidenziando un aumento del + 8% rispetto a 954,2 milioni di euro realizzati nel primo semestre 2017. Nel solo secondo trimestre 2018 in termini di variazione percentuale i ricavi mostrano un incremento del +11% rispetto al secondo trimestre 2017.
Il Margine commerciale lordo, pari a 56,8 milioni di euro, mostra una flessione -5% rispetto ai 59,4 milioni di euro del primo semestre 2017, con un margine percentuale ridottosi al 5,49% dal 6,23%. Nel solo secondo trimestre 2018 il Margine commerciale lordo, pari a 28 milioni di euro, risulta in diminuzione del -6% rispetto al secondo trimestre 2017.
L’Utile operativo è pari a 6,4 milioni di euro, con un’incidenza sui ricavi pressoché stabile, cresce del +4% rispetto al medesimo periodo del 2017 in quanto beneficia del contenimento costi operativi. L’EBIT del solo secondo trimestre 2018 ha evidenzia un miglioramento del +8% attestandosi a 3,4 milioni di euro rispetto ai 3,1 milioni di euro del 2017 e con un’incidenza sui ricavi dello 0,68% rispetto all’0,70% dell’analogo periodo del 2017.
La Posizione finanziaria netta puntuale al 30 giugno 2018, positiva per 11,1 milioni di euro.

Share Button