Esselunga riapre domani il supermarket di corso Milano a Verona: il rinnovato e ampliato negozio, con 2.500 metri quadri di superficie di vendita, presenta avanzate soluzioni tecnologiche che portano significativi risparmi di consumi energetici e, grazie a una progettazione efficiente, è conforme ai requisiti previsti per la certificazione in classe energetica A. Inoltre dispone di un ampio parcheggio in grado di ospitare 450 autoveicoli.
All’interno del negozio saranno impegnati 139 addetti, 129 nel supermercato e 10 nel Bar Atlantic, con l’assunzione di 83 persone. L’Esselunga di Verona corso Milano, 158° punto vendita della catena, è la quarta apertura del 2018, dopo quelle di Pistoia Porta Nuova, Vimercate e Milano viale Famagosta. A Verona Esselunga è presente in corso Milano dal 1988; dal 2001 ha aperto anche in via Colonnello Fincato e, da luglio 2017, in viale del Lavoro.
Nell’ambito dei lavori per l’apertura, Esselunga ha riqualificato l’area circostante realizzando un parco attrezzato di circa 6.000 metri quadri e migliorando la viabilità del quartiere di Borgo Milano. Il supermarket di corso Milano avrà il servizio Clicca e vai per il ritiro gratuito, direttamente in macchina, della spesa ordinata via web senza costi aggiuntivi né limiti di spesa; in più ospiterà un magazzino dedicato alle spese effettuate sul web, esempio di forte integrazione tra negozio tradizionale e commercio online.
Nel rinnovato negozio, progettato dallo Studio di Architettura Fabio Nonis, i clienti troveranno anche il Bar Atlantic, sesto di nuova generazione.
I clienti disporranno di tutti i reparti che hanno contribuito al successo del marchio Esselunga: frutta e verdura sfusa e confezionata con un’offerta di oltre 500 prodotti. Alle casse, la tecnologia di Esselunga per snellire e gestire in autonomia la spesa prevede moderne casse self-scanning e self-payment con utilizzo di lettore.

Share Button

Nessun banner disponibile