Print Friendly, PDF & Email

Google presenta Pixel 3 e Pixel 3 XL, i nuovi smartphone in grado di offrire il meglio di Google in un telefono, che grazie all’Intelligenza Artificiale offrirà esperienze più utili, funzionali e divertenti. Il vostro telefono potrà, per esempio, assicurarsi che la fotocamera non perda mai lo scatto giusto e offrire un’esperienza visiva e audio più utile anche mentre il telefono è in carica, con l’aiuto dell’Assistente Google.
Pixel 3 aiuta a scattare la foto perfetta al primo tentativo. La funzionalità chiamata Scatto migliore utilizza l’Intelligenza Artificiale per immortalare la foto perfetta in ogni occasione. Quando si fa una foto in movimento, questa funzionalità scatta foto alternative in HDR+, per poi suggerire la migliore, anche se non era esattamente quella dell’istante in cui si è premuto il pulsante, in cui tutti sorridevano e guardavano l’obiettivo. Scatto migliore, infatti, cerca automaticamente la migliore dando la possibilità di salvarla. Quando si esegue invece lo zoom su una fotocamera, l’immagine spesso risulta sgranata. Lo Zoom ad alta definizione è una tecnologia della fotografia computazionale, tradizionalmente usata nel campo dell’astronomia e della fotografia scientifica, che offre dettagli nitidi quando si esegue lo zoom.
Pixel 3, in più permette di scattare foto dall’aspetto naturale anche in ambienti bui e senza flash. La modalità Foto notturna, presto in arrivo su Pixel 3, permette di scattare foto luminose, dettagliate e colorate anche intorno a un falò in spiaggia o di scattarvi un selfie di notte all’uscita da un locale. La modalità Cogli l’attimo sfrutta invece l’Intelligenza Artificiale per identificare quando state sorridendo o facendo un’espressione buffa, e scatta la foto da sola senza che dobbiate toccare lo schermo. Quando si scatta una foto in modalità Ritratto, è possibile modificare la sfocatura dello sfondo o scegliere cosa mettere a fuoco dopo averla scattata. Google Foto può anche far risaltare il soggetto della foto lasciandolo a colori e facendo passare tutto lo sfondo al bianco e nero. Con Playground si può  dare vita a foto, selfie e video aggiungendo i propri supereroi preferiti, adesivi animati e sottotitoli divertenti. Per festeggiare il 10° anniversario dei Marvel Studios, è possibile divertirsi con i personaggi dell’universo dei film Marvel, vedendoli interagire tra loro e con le persone ritratte in foto.
Quando si vuole filmare qualcosa che non sta fermo, come un bambino che gattona o il proprio nuovo cucciolo, la funzionalità Messa a fuoco in movimento si assicurerà che la fotocamera di Pixel 3 mantenga automaticamente la messa a fuoco mentre si registra. E se per caso si sta girando un video selfie mentre si cammina o ci si sposta, Pixel 3 offre la stabilizzazione video della fotocamera frontale.
Con Pixel 3 è possibile conservare i momenti più belli grazie allo spazio di archiviazione illimitato e gratuito per foto e video alla risoluzione originale. È semplicissimo e non si si deve preoccupare di effettuare i backup.
L’Intelligenza Artificiale in Pixel 3 permette alle nuove funzionalità di facilitare le proprie azioni quotidiane.
Se si vuole saperne di più su qualcosa che si sta guardando, si può usare Google Lens, che è integrato nella fotocamera di Pixel 3. Per scansionare e tradurre un testo, trovare vestiti simili o identificare piante o animali si può tenere premuto a lungo nella fotocamera di Pixel 3 per aprire in un attimo Google Lens. Inquadrando con la fotocamera un’informazione che si vuole ricordare o che non si ha il tempo di digitare, come un URL, un codice QR su un volantino o un indirizzo email su un biglietto da visita, Google Lens suggerirà cosa fare, come ad esempio creare un nuovo contatto.
In Pixel 3 è anche integrata la funzionalità Benessere digitale, una suite di strumenti che aiuta a trovare un equilibrio con la tecnologia. Include una dashboard per aiutare a capire come si passa il tempo sul telefono, la possibilità di stabilire limiti di tempo per app specifiche e una nuova modalità Relax per aiutare l’utente ad andare a dormire passando a una scala di grigi sullo schermo. Quando non si vuole essere disturbati da squilli o notifiche, è sufficiente capovolgere il telefono per attivare la modalità Shhh: verrà attivato automaticamente il Non disturbare e le distrazioni saranno ridotte al minimo.
Nella confezione di Pixel 3 è poi incluso un caricabatterie rapido da 18 W, che con 15 minuti di ricarica che può fornire 7 ore di utilizzo. Con la tecnologia della batteria adattiva, che si basa sull’Intelligenza Artificiale, Pixel 3 dà la priorità alle app più importanti in modo che la batteria duri tutto il giorno.
Insieme a Pixel 3 Google presenta anche Pixel Stand, il nuovo caricabatterie wireless conforme allo standard Qi. Mentre è in carica su Pixel Stand, il telefono si trasforma in un’esperienza visiva e audio, grazie alla tecnologia dell’Assistente Google. Può rispondere alle domande, fare ascoltare musica, aiutare a controllare i dispositivi smart della casa, trasformarsi in una cornice digitale quando non è in uso, e molto altro ancora. Se si imposta una sveglia, lo schermo si illuminerà gradualmente 15 minuti prima che suoni, per simulare l’alba e aiutare a svegliarsi in modo naturale.
Pixel 3 offre protezione da acqua e polvere di grado IP68 ed è dotato di un chip di sicurezza progettato da Google chiamato Titan M, che lo rende il telefono più sicuro che Google abbia mai realizzato. Titan M migliora la sicurezza del dispositivo proteggendo le credenziali di sblocco, la crittografia del disco, i dati delle app e l’integrità del sistema operativo. Su Pixel 3 è presente il sistema operativo Android più recente, Android 9 Pie.
E’ possibile scegliere tra due misure: Pixel 3 da 5,5” e Pixel 3 XL da 6,3”. Sono inoltre disponibili tre colori: nero, bianco e rosa. Le stesse funzionalità sono presenti sui telefoni di entrambe le misure e la confezione include auricolari USB-C Pixel di alta qualità e un adattatore per cuffie da USB-C digitali a 3,5 mm. Pixel 3 è dotato di due altoparlanti frontali messi a punto da un produttore musicale vincitore del Grammy, per trasformare il telefono in un potente altoparlante. I clienti che attivano Pixel 3 o Pixel 3 XL entro il 31 dicembre 2018 otterranno 6 mesi gratuiti di YouTube Music Premium.
Pixel 3 sarà distribuito in Italia nei due formati e tre colori sul Google Store, dove sarà possibile prenotarlo a partire da oggi e acquistarlo dal 2 novembre prossimo.

Share Button