In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, giovedì 20 novembre, prende il via l’iniziativa Accolti da Subito, il progetto con cui Subito.it si impegna a sostenere Ai.Bi Amici dei Bambini.
Giocattoli, vestitini, carrozzine e, in generale, prodotti per l’infanzia che non servono più, e che spesso occupano solo spazio, messi in vendita su Subito.it diventeranno piccoli ma concreti gesti contro l’abbandono. Dal 20 novembre fino a Natale, infatti, per ogni annuncio pubblicato nella categoria “Tutto per i bambini” Subito.it donerà ad Ai.Bi. 1 euro per la realizzazione della Comunità Mamma-Bambino all’interno della “Family House”, la prima struttura in Europa specificatamente dedicata alla Prevenzione e Cura dell’Abbandono. Basterà collegarsi a www.subito.it/info/accoltidasubito.htm per scoprire i dettagli dell’iniziativa e inserire un annuncio nella sezione dedicata all’infanzia di Subito.it.
La Family House di Ai.Bi., una palazzina di 4 piani a Pedriano (San Giuliano Milanese – Milano), diventerà una vera e propria “Clinica dell’Abbandono”, un progetto molto ambizioso e unico in Europa. In questa struttura i bambini e le famiglie potranno contare sulla competenza dei volontari e operatori Ai.Bi. che li aiuteranno ad affrontare il difficile percorso dell’accoglienza e a rielaborare il dolore dell’abbandono. Il piano supportato da Subito.it, il terzo, è dedicato alla Comunità Mamma-Bambino, per mamme che versano in situazioni di fragilità a potenziale rischio di abbandono del minore, mentre gli altri piani ospiteranno: un consultorio familiare, una culla termica per l’accoglienza dei neonati, uno spazio neutro per l’incontro tra bambini e famiglie, una foresteria per i volontari di Ai.Bi. e le coppie adottive e un appartamento di semi-autonomia per le mamme in uscita dalle Comunità.

NESSUN ARTICOLO CORRELATO DISPONIBILE

Share Button

Nessun banner disponibile