Razer ha annunciato Razer Sila, un router wireless ad alte prestazioni, studiato per gli utenti che necessitano di un servizio WiFi ottimizzato per il gaming, lo streaming e il download di contenuti multimediali.
Il router Razer Sila è progettato per garantire un gaming privo di lag e uno streaming fluido e senza interruzioni su una rete wireless veloce, in grado di soddisfare le odierne esigenze degli utenti che si connettono da mobile, console e laptop.
Razer Sila dispone di una suite di tecnologie progettate per offrire ai giocatori la connessione WiFi più veloce e affidabile all’interno della propria casa o ufficio con Razer FasTrack, Multi-Channel Zero-Wait DFS e funzionalità Mesh con backhaul dedicato. La configurazione e la gestione tramite un’app mobile rendono l’installazione e l’utilizzo di Sila semplici e veloci.
Il software Razer FasTrack presente nel Razer Sila è un motore QoS proprietario per la gestione intelligente del traffico. Utilizzando la deep packet inspection e la tecnologia di apprendimento adattivo, Razer FasTrack consente agli utenti di assegnare priorità al traffico in base all’applicazione e ai tipi di dispositivi, dai telefoni cellulari e smart TV ai laptop, PC o console. Con il rilevamento integrato per PlayStation, Xbox e Switch, gli utenti possono facilmente configurare la propria rete per delle esperienze di gioco o streaming più fluide. Razer FasTrack dispone anche di una modalità di gioco one-touch, per riservare automaticamente la larghezza di banda per i giochi online.
La tecnologia brevettata Multi-Channel Zero-Wait DFS del Razer Sila abilita canali WiFi puliti per evitare il traffico di rete e mantenere le velocità più elevate per le applicazioni più intensive, senza incorrere in downtime, hanging e disconnessioni.
Il router Razer Sila è anche in grado di fornire networking mesh avanzato. Due o più unità Razer Sila possono infatti essere combinate per offrire una copertura WiFi uniforme e veloce su aree fino a circa 560 metri quadri con due unità o location multi-storey oltre 560 metri quadri con tre unità. Come router Tri-Band, Razer Sila dispone di un backhaul dedicato a 5 GHz e di collegamenti frontali indipendenti che operano su un massimo di 4 canali DFS simultanei, riducendo ulteriormente le interferenze e la congestione della rete.
Razer Sila è stato sviluppato in collaborazione con il partner specializzato in reti wireless domestiche Ignition Design Labs, un’azienda fondata da fuoriusciti dai giganti del networking Qualcomm e Broadcom. Ignition Design Labs è conosciuta per il lancio del famoso router WiFi Portal Smart nel 2016.

Share Button

Nessun banner disponibile