Razer sarà il partner ufficiale per gli e-sport dei Giochi del Sud-Est Asiatico 2019, evento sportivo internazionale che vede competere undici Paesi, durante il quale gli e-sport verranno inseriti come competizione nel medagliere per la prima volta nella storia.*
Razer è il brand leader mondiale negli e-sport, ad oggi supporta 18 team campioni con giocatori provenienti da 25 Paesi. Gli atleti del Team Razer si sono aggiudicati oltre 10 milioni di dollari in premi in soli due anni. L’azienda vanta oltre 50 milioni di utenti registrati che utilizzano il proprio ecosistema di prodotti e servizi gaming ad alte prestazioni.
Nel corso dell’anno passato, il co-fondatore e CEO di Razer, Min-Liang Tan, si è battuto affinché gli e-sport fossero riconosciuti come competizione da medagliere ai SEA Games 2019. Una delegazione Razer guidata da Tan ha incontrato il Philippine SEA Games Organizing Committee e il Philippine Olympic Committee in più occasioni per lavorare a questo obiettivo.
Oggigiorno gli e-sport rappresentano l’intrattenimento preferito e un’aspirazione per giovani e millennial. I gamer in tutto il mondo sono oltre 2,3 miliardi e il 71% dei millennial è orgoglioso di definirsi giocatore. Si prevede che il pubblico globale degli e-sport raggiungerà i 276 milioni entro il 2022 e che il settore avrà un giro d’affari di miliardi di dollari entro il prossimo anno.
L’inclusione degli e-sport tra gli eventi del medagliere rappresenta uno step importante verso la consacrazione degli stessi come competizione sportiva di livello mondiale, capace di appassionare una nuova generazione di fan del gaming.
In qualità di partner ufficiale per gli e-sport dei SEA Games 2019, Razer attingerà alla sua esperienza ed esperienza nel settore, nonché al proprio ecosistema di hardware, software e servizi per supportare il torneo di e-sport dei SEA Games 2019.
Ciò include anche l’agevolazione delle discussioni tra il PhilSGOC e le varie case di videogiochi per la selezione dei titoli che saranno presenti al torneo di e-sport dei SEA Games. La lista finale sarà rivelata nei prossimi mesi.
Razer e il PhilSGOC sono già in trattativa con alcuni dei più grandi nomi del mondo nel settore del gaming, per lavorare a un’entusiasmante serie di titoli che coinvolgeranno i fan di tutti i generi.
Il primo gaming partner che Razer e il PhilSGOC annunceranno per i SEA Games 2019 è Moonton, la casa dietro al famosissimo titolo Mobile Legends: Bang Bang.

Share Button

Nessun banner disponibile