Print Friendly, PDF & Email

All-focusGiovedì 7 dicembre torna al pubblico il Tigre di Porta Romana ad Ascoli Piceno, ora gestito direttamente dal Gruppo Gabrielli.
In occasione della riapertura, l’azienda ha apportato lavori di completamento del complesso sportivo Ugo Tasselli e opere di miglioramento all’interno dello spazio coperto di competenza del Sestriere di Porta Romana.
Nel primo caso, i lavori di completamento del complesso sportivo “ Ugo Tasselli”, hanno riguardato l’esecuzione delle recinzioni di sicurezza, indispensabili per il mantenimento della concessione d’uso dello stesso impianto sportivo, l’implementazione dell’arredo urbano di panchine e cestini, esecuzione di cancelli di accesso e completamento di alcune opere edili, a beneficio dei circa 150 bambini della comunità locale.
Le opere di miglioramento all’interno dello spazio scoperto di competenza del Sestriere di Porta Romana consistono nella realizzazione di un piazzale con riquadri in brecciolino legato delimitati da calcestruzzo stampato in travertino, realizzazione di aiuole in corrispondenza delle alberature. Tali opere saranno a servizio del Sestriere di Porta Romana per fruire degli spazi sopra indicati in maniera più agevole.
Un impegno che consolida prima di tutto la vocazione ecosostenibile con cui l’azienda concepisce i propri punti di vendita affinche’ siano rispettosi dell’ambiente attraverso accorgimenti utili a ottimizzare le performance attese: illuminazioni interamente a led, risparmio energetico e conservazione ottimale delle referenze deperibili.
Non mancano sui 516 mq destinati alla vendita, tra le 5700 referenze food e 1400 no food, distribuiti nelle 5 corsie, anche prodotti che incontrano il gradimento del consumatore attuale.

Share Button