Un nuovo smartphone entra nella famiglia Motorola: motorola one. Questo dispositivo Android One offre esperienza Android, aggiornamenti di sicurezza per la durata di tre anni, una fotocamera intelligente che permette di più grazie a Google Lens.
Il software di maggiore avanguardia e le innovazioni basate sull’Intelligenza Artificiale di Google; Android One, garantisce un dispositivo intelligente, semplice e sicuro. Riconoscere il testo, cercare le ricette, tradurre parole, sfogliare gli outfit preferiti e altro ancora grazie alla potente Google Lens integrata nella fotocamera. E’ possibile, inoltre, avere a disposizione nel cloud uno spazio illimitato per l’archiviazione di foto ad alta risoluzione tramite Google Foto. Utilizzando la voce con Google Assistant, puoi effettuare chiamate, cercare risposte e guardare video su YouTube.
Con Android One motorola one riceve due aggiornamenti per il più recente sistema operativo Android OS e offre la massima tranquillità con Google Play Protect e aggiornamenti mensili della patch di sicurezza per la durata di tre anni.
Eliminare le app preinstallate per fare spazio al sistema operativo Android OS e alle “moto experience”. Le più recenti innovazioni software, uno smartphone che funziona senza intoppi, più spazio di archiviazione e un maggiore controllo sull’esperienza di utilizzo. motorola one sarà tra i primi smartphone ad aggiornarsi ad Android 9 Pie subito dopo il lancio.
Un corpo in vetro moderno e curvo contiene l’ampio display Max Vision HD+ da 5,9″ in 19:9. La dimensione è perfetta per registrare video in 4K, leggere il proprio libro preferito, prendere appunti e gestire il multitasking più facilmente con uno schermo diviso. Tutto utilizzando una sola mano.
Catturare i momenti più inaspettati con il sistema avanzato di motorola one con doppia fotocamera intelligente da 13 Mpixel e fotocamera frontale da 8 Mpixel. Rivivee un tramonto mozzafiato, esaltare le proprie serate per spingere il proprio canale Instagram con una foto utilizzando le modalità portrait, cinemagraph e time-lapse. Con Google Lens basata su AI, si può interagire con il mondo che ci circonda semplicemente utilizzando la fotocamera. Per esempio, scattando una foto a un cane per strada, Google aiuterà a scoprire la sua razza.
Con una singola carica è possibile ottenere fino a un giorno intero di funzionamento. Una maggiore durata della batteria significa non dover rinunciare a condivisioni e non preoccuparsi di perdere le indicazioni del GPS mentre si è in giro. Quando è scarica, è possibile ricaricarla in modo rapido con il caricabatterie TurboPower ottenendo fino a 6 ore di autonomia in 20 minuti.
Il processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625 da 2.0 GHz mantiene lo smartphone al massimo delle prestazioni, consentendo di rispondere istantaneamente a ogni tocco e swipe.

Share Button

Nessun banner disponibile