Print Friendly, PDF & Email

trendforce-logoLa società di ricerche di mercato TrendForce riporta che le spedizioni globali di notebook per il 2017 hanno registrato 164,7 milioni di unità, con un incremento del 2,1% rispetto all’anno precedente, superiore allo 0,7% previsto in precedenza.
Nella seconda metà del 2017, HP ha mostrato una crescita considerevole, guidando le prestazioni generali delle spedizioni di notebook oltre le aspettative precedenti.
Per il 2018, la quota di mercato dei primi sei marchi dovrebbe salire all’89,1%, spremendo lo spazio per lo sviluppo di altri marchi. D’altra parte, Xiaomi e Huawei hanno registrato una crescita nel mercato cinese, ma i risultati del loro dispiegamento all’estero non sono ancora chiari.
Le marche di laptop americane mostrano un forte impulso; Apple e HP hanno registrato una crescita a due cifre nel 2017
HP ha dimostrato la sua ambizione dal secondo trimestre e ha registrato nuovi massimi di spedizioni nella seconda parte del 2017. Le sue spedizioni annuali hanno raggiunto un nuovo traguardo di 40 milioni di unità, con un aumento sostanziale del 10,5% rispetto al 2016. Con una quota di mercato del 24,3%, HP ha mantenuto il primo posto nella classifica delle spedizioni
Le spedizioni di laptop di Lenovo hanno registrato un calo del 4,9% rispetto all’anno precedente. Ha aumentato le vendite in Asia e in Europa, ma non è ancora in grado di compensare il calo delle spedizioni nel primo semestre17. Ciò ha un impatto sulle prestazioni del marchio, facendo scendere la sua quota di mercato al 20,2%, classificandosi al secondo posto.
L’ottenimento di offerte contrattuali per i notebook del governo del Nord America e la crescita delle sue spedizioni sui Chromebook hanno consentito a Dell di aumentare le spedizioni globali annuali dello 0,5%. Rimane il terzo posto nella classifica mondiale con una quota di mercato del 15,2%
Il MacBook Pro ha aiutato Apple ad espandere le spedizioni del 18% per tutto l’anno, il più alto tasso di crescita tra tutte le marche di notebook. La quota di mercato di Apple ha raggiunto il 9,6%, 1,3 punti percentuali in più rispetto al 2016, il che ha permesso ad Apple di superare ASUS e classificarsi al quarto posto.
ASUS ha adeguato la propria strategia di prodotto negli ultimi anni e riduce la produzione di modelli con bassi profitti. Pertanto, le spedizioni del marchio sono state influenzate e la sua quota di mercato è scesa al 9,5%, posizionandosi al quinto posto.
Acer continua ad espandersi in modo aggressivo nel mercato dei Chromebook e la crescita delle spedizioni di notebook nel mercato nordamericano ha aumentato le sue spedizioni annuali dello 0,6%. La sua quota di mercato ha registrato l’8%.

Share Button