Cresce e si consolida ulteriormente la rete commerciale di Esselunga in Toscana. Lo scorso mercoledi 15 settembre, la catena distributiva ha infatti aperto il nuovo superstore di Pistoia Porta Nuova. Un punto di vendita di 2.500 metri quadrati di superficie, certificato in classe energetica A, dotato di un ampio parcheggio a raso e interrato, in grado di ospitare oltre 700 posti auto. Occuperà 136 addetti, di cui 60 sono residenti in zona. E’ il 158° negozio della catena a livello nazionale e rappresenta la prima nuova apertura per il 2018. E’ il secondo punto di vendita dell’insegna, nel capoluogo pistoiese, dopo quello storico di Viale Matteotti, aperto nel 1964, attualmente chiuso per la concomitanza di Esselunga di Porta Nuova, ma per il quale è prevista, a breve una completa ristrutturazione, al fine di ampliare la superficie di vendita e renderlo più moderno con nuovi reparti, che occuperà altre 60 addetti di nuova assunzione.

Nel contesto di apertura del nuovo superstore di via dell’Annona, Esselunga ha riqualificato l’area cittadina adeguando la viabilità del quartiere, con la creazione di percorsi ciclo-pedonali, nuove rotatorie e la realizzazione di un parco pubblico attrezzato di 15 mila metri quadrati, con la piantumazione di 80 nuovi alberi, che è tornato fruibile per la collettività del quartiere.
Presente all’interno del superstore, anche il Bar Atlantic, una realtà ormai consolidata nel campo della ristorazione, oggi presente in 89 punti di vendita di Esselunga.
Una barriera casse, contraddistinta dalla tecnologia Esselunga per snellire e gestire anche in autonomia la spesa, oltre alle tradizionali postazioni, prevede moderne casse self-scanning e self-payment con utilizzo di lettore.

Share Button

Nessun banner disponibile