Design minimalista, ma elegante, praticità d’uso e tecnologia all’avanguardia. Dovendo elencare i principali asset emersi da questa nostra prova prodotto, questi sono sicuramente quelli più azzeccati per il Wiko Highway.
Nonostante il suo aspetto molto semplice, senza tanti fronzoli o escamotage estetiche, infatti, lo smartphone della casa francese possiede al suo interno tutto ciò che più si ricerca in un moderno cellulare: tecnologia dual Sim, display total-touch di ampie dimensioni e a elevata luminosità e risoluzione, processore di ultimissima generazione, fluidità di navigazione e fotocamera di buona qualità.
Le dotazioni tecniche sono difatti assolutamente degne di nota, annoverando un display IPS LCD da 5 pollici a 16 milioni di colori con risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel e una densità di 441 ppi e dotato della tecnologia Gorilla Glass 2, un processore Octa-Core Cortex A7 da 2 GHz, memoria RAM da 2 GB, memoria interna da 16 GB, fotocamera posteriore da 16 Mpixel e anteriore da 8 Mpixel con flash LED, modulo HSPA+ integrato e slot per scheda microSD. Il sistema operativo utilizzato è Android 4.2.2 Jelly Bean.
Il design, come già ricordato, è davvero minimal e molto squadrato, ma ugualmente maneggevole, pur in presenza di un ampio display da 5 pollici, grazie a uno spessore di 7,7 mm e a un peso di 154 grammi. In più, la scocca posteriore in vetro temprato e il profilo in alluminio gli donano comunque un tono molto business e professionale.
La nostra prova si è limitata a un utilizzo tradizionale del telefono, ossia per l’invio e ricezione di chiamate voce, navigazione web e aggiornamento social network, visione e ascolto di contenuti multimediali, nonché per lo scatto di fotografie e la ripresa di brevi filmati. Quello che ha più colpito fin da subito è sicuramente la velocità di esecuzione e, soprattutto, la visione molto scorrevole di clip da YouTube: colori molto vivaci e definiti e un suono decisamente all’altezza delle immagini visualizzate ci hanno regalato la visione molto simile a un piccolo schermo televisivo. Molto definite e dai colori vividi e accesi anche le fotografie e i filmati girati con le due fotocamere integrate, tanto da essere utilizzate anche in alcune delle nostre attività lavorative. Molto veloce e fluida si è dimostrata anche la navigazione in rete, senza la presenza di improvvise interruzioni o minimi rallentamenti.
Molto comoda anche la possibilità di utilizzare una doppia SIM: nel nostro caso, difatti, abbiamo potuto utilizzare contemporaneamente due schede di due diversi operatori, con due differenti recapiti telefonici, impiegate, rispettivamente, una per le attività lavorative e una per le telefonate private.
Sicuramente all’altezza, inoltre, la durata della batteria integrata ai polimeri di litio da 2.350 mAh che ci ha permesso un utilizzo pressoché normale dell’apparecchio per una giornata e mezza.
All’interno dell’elegante confezione d’acquisto, inoltre, molto apprezzata è stata la presenza di una cover semitrasparente in materiale plastico, molto elegante e discreta, capace di proteggere il telefono e la fotocamera da eventuali urti o colpi accidentali. Così come il cavo USB per la ricarica e l’auricolare, realizzati entrambi con un design molto ricercato, e con un cavo piatto, indispensabile contro fastidiosi annodamenti e attorcigliamenti.

Share Button

Nessun banner disponibile